Porte a specchio per arredare e ampliare visivamente gli spazi

Le porte a specchio, realizzabili su misura e personalizzabili in diversi modelli e finiture, uniscono estetica e funzionalità e arredano la casa con eleganza

 

 

In foto: porte interne Garofoli collezione Gabilia

 

Le porte a specchio sono disponibili sul mercato in diversi modelli.

Per spazi non molto piccoli, è possibile scegliere porte a specchio a battente facilmente abbinabili al resto dell’arredo grazie alla fascia perimetrale che mette in rilievo la presenza della porta.

In questo modo, lo specchio presente sul telaio andrà a creare i giochi di luce e di profondità che valorizzeranno la stanza, mentre la cornice darà un tocco di stile in più a tutto l’ambiente.

 

 

In foto: porte interne Henry Glass

 

Per arricchire ed evidenziare uno stile minimal ed essenziale, invece, la scelta migliore è senza dubbio la porta a specchio a filo che, priva di stipite e di perimetri in vista, offre lo stesso effetto di uno specchio senza cornice, diventando parte integrante della parete.

 

In foto: porta scorrevole esterno muro Casali

Ideali per ambienti di dimensioni ridotte, sono le porte a specchio scorrevoli, che in modo originale permettono di ampliare la percezione visiva dello spazio e mettono a disposizione un vero e proprio specchio a figura intera.

Allo stesso modo, le porte a specchio a scomparsa, rientrando nell’apposito vano al momento dell’apertura, consentono di risparmiare spazio all’interno di ambienti molto piccoli, garantendo, quando sono chiuse, la stessa funzionalità e lo stesso effetto estetico delle altre porte a specchio.

 

Questo sito utilizza Cookies tecnici di terze parti al fine di monitorare gli accessi sul sito. Non vi è profilazione utenti. accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookies.
Leggi l'informativa completa sui cookies