Come scegliere la maniglia per la porta scorrevole?

Quando si sceglie una porta a scomparsa o una porta a scorrimento esterno, occorre porre grande attenzione anche a quello che può sembrare un dettaglio e invece rappresenta un elemento molto importante per l’estetica e la funzionalità del serramento: la maniglia.

In questo articolo ti illustriamo alcuni modelli così che tu possa scegliere la maniglia per porta scorrevole più adatta allo stile di casa tua.

Come noterai le porte scorrevoli Garofoli delle diverse collezioni sono state progettate per poter integrare maniglie di diverso tipo: da quelle più sottili a quelle più scenografiche.

 

 

MODELLI E FINITURE

 

In ogni tipo di porta la maniglia contribuisce a definire lo stile e anche a rendere più o meno comoda l’apertura.

 

 

In questo esempio puoi notare una maniglia a vaschetta di forma quadrata, che consente di far scorrere l’anta e di riporla all’interno del vano parete.

Per estrarre la porta dal vano viene invece montato un tiraporta in tinta con la maniglia. Sulle porte scorrevoli Garofoli e Gidea la maniglia a vaschetta può essere scelta  tonda o quadrata, e con serratura Yale, Patent, con nottolino e liscia, o senza alcuna serratura.

 

 

Un’altra opzione molto apprezzata ed esteticamente più particolare è la maniglia Playa.

 

 

PORTE SCORREVOLI IN VETRO

Quando si parla di porte scorrevoli in vetro ci si trova davanti a diverse opzioni:

  • maniglioni,

  • maniglie e maniglioni adesivi,

  • maniglie a vaschetta,

  • maniglie Playa.

 

 

Ti mostriamo alcune soluzioni nelle immagini qui sotto.

Sappi comunque che, anche in questo caso, la differenza la fa soprattutto il tipo di porta scorrevole: se è a scorrimento esterno le possibilità sono più ampie perché l’anta non deve scorrere nel muro, se invece è a scomparsa la maniglia deve per forza essere piatta, così da non impedire lo scorrimento.

 

 

Su questa porta scorrevole tutto vetro la maniglia ha un look rigoroso e minimale, adatto allo stile moderno dell’ambiente.

 

 

In questo caso invece abbiamo voluto dare più protagonismo alla maniglia scegliendo un maniglione,che contribuisce a dare personalità alla porta e a sottolinearne il design.

 

 

In questa versione di porta scorrevole della collezione BiSystem è stata montata una maniglia Playa nella finitura cromo satinato. Una soluzione elegante per gli amanti dello stile minimale. Di seguito ti mostriamo invece due modelli che puntano a impattare visivamente il meno possibile, consentendo comunque una facile gestione di apertura e chiusura.

 

 

 

 

 

PORTE SCORREVOLI IN LEGNO O LACCATE

 

Le tipologie di maniglie per porte scorrevoli in legno o laccate non sono diverse da quelle che abbiamo visto fino ad ora, ad eccezione di quelle adesive, che si usano prettamente per le porte in vetro. Nelle due porte scorrevoli in legno che vedi nella prossima immagine è stata ad esempio montata una vaschetta quadrata in cromo satinato, in linea con i colori dominati nella stanza: diversi tipi di grigio.

 

 

 

 

Contattaci per avere maggiori informazioni

Scegliere il colore delle porte interne moderne: idee e suggerimenti

SCEGLIERE IL COLORE DELLE PORTE INTERNE:

CONSIGLI E IDEE DA COPIARE

 

 

Scegliere tra i colori delle porte interne moderne significa immergersi in un universo di possibilità.

Il primo consiglio dei nostri esperti è di non seguire per forza le tendenze del momento. Una porta deve arredare un ambiente per molti anni.

Detto questo ecco i principali motivi per cui potresti decidere di scegliere delle porte colorate:

  • per differenziare gli ambienti e dare carattere alla casa

  • per rendere omogenee le porte alle pareti;

  • per creare un effetto wow;

  • per creare armonia combinando il colore delle porte a quello dei mobili;

Se la classica porta bianca ti annoia puoi quindi sbizzarrirti tra tante opzioni. Vediamo assieme le differenti possibilità offerte da Garofoli.

 

 

 

PORTE COLORATE: OPACHE; LUCIDE O A PORO APERTO?

Quando si parla di colore di una porta non si può non considerare anche l’effetto.

Una porta colorata opaca avrà infatti un impatto molto differente da una porta colorata lucida. La seconda opzione è consigliabile quando si desidera dare più luminosità all’ambiente. La laccatura lucida infatti, riflettendo la luce, conferisce allo spazio maggior “brillantezza”.

Vediamo ora due esempi.

 

 

 

In questa soluzione si è scelto un blu scuro, in versione opaca, per poi accendere l’ambiente attraverso le 3 nuances delle sedie.

 

 

Completamente diverso l’effetto di queste porte rosse laccate lucide. Una soluzione senza compromessi, decisa, iper vitaminica. Un’idea per chi ama osare oppure per le stanze di bambini e ragazzi.

 

 

Una ulteriore opzione è la porta colorata con finitura laccata a poro aperto.

Cosa significa? Che la porta è stata sottoposta a un sistema di verniciatura che lascia volutamente intravedere le venature e le caratteristiche del legno.

Nell’esempio qui sopra puoi vedere due porte della collezione Gabilia che presentano una combinazione di pannelli laccati lucidi e a poro aperto.

 

 

IL COLORE E GLI ABBINAMENTI

 

Un altro suggerimento è, quando si opta per un colore, di valutarne le diverse tonalità in rapporto al contesto.

Ti facciamo un esempio pratico mettendo a confronto due porte gialle.

La prima, nella versione laccata lucida, assume subito un carattere giocoso e giovane, soprattutto per l’abbinamento con altri due colori primari: il rosso della lampada e il blu della parete. La seconda invece è una porta a filo muro tinteggiata come la parete per dare un effetto di continuità in cui spiccano i dettagli decorativi giocati sul bianco e nero.

L’effetto è completamente diverso. Più energico e informale il primo, più composto e deciso il secondo.

 

 

 

UN TOCCO DI COLORE

 

A volte quello che si desidera è poter dare un tocco di colore senza dover per forza scegliere una porta completamente colorata. Ecco tre diversi esempi che rispondono a questa esigenza.

 

 

La porta in vetro con rete metallica permette di avere il colore (in questo caso il color oro) senza perdere in trasparenza ed eleganza.

 

 

 

Scegliendo una porta Filomuro tinteggiabile l’anta può essere dipinta dello stesso colore della parete oppure può essere ricoperta con carta da parati o altri tipi di rivestimento.

 

 

Per gli amanti dello stile classico una ulteriore opzione è il decoro con foglia ora o argento. Come in questa porta in legno della collezione Dorè.

Scegli le porte originali Garofoli. Non farti truffare con le imitazioni!

 

MADE IN GAROFOLI:

SCEGLI LE NOSTRE PORTE ORIGINALI, NON FARTI TRUFFARE CON DELLE IMITAZIONI

SE VUOI IL MEGLIO SCEGLI PRODOTTI ORIGINALI DA RIVENDITORI AUTORIZZATI

 

 

 

I prodotti più amati sono sempre anche quelli più imitati.  Succede nella moda, ma anche nel mondo delle porte.

Negli ultimi anni i nostri modelli non sono solo stati imitati, ma anche venduti come se fossero originali.

Cosa significa questo per il consumatore?

Semplice, che pensa di comprare una porta con la garanzia della qualità di un’azienda storica come Garofoli, e invece si ritrova a sua insaputa un prodotto fasullo.

Proprio per tutelare i nostri clienti, vogliamo metterti in guardia per evitare che anche tu cada nella truffa dei prodotti spacciati per originali che invece sono solo copie.

 

 

 

 

 

Se vuoi la garanzia di aver acquistato un prodotto originale, quando ti arriva la porta, verifica che ci sia il logo (quello Garofoli o quello Gidea) o la firma di Fernando Garofoli almeno su uno dei seguenti punti: lato dell’anta, maniglia, chiave, imballo.

 

 

 

 

 

 

 

Ora che ti abbiamo messo in guardia dalle pratiche scorrette messe in atto da alcuni operatori del mercato dei serramenti, vogliamo anche spiegarti perché sia importate scegliere una porta originale Garofoli o Gidea invece che una copia.

  • Se ti vendono una porta spacciandola per una porta Garofoli ti ritroverai, in caso di necessità post vendita, a non avere il supporto del nostro ufficio clienti, poiché il tuo nominativo non risulterà tra quello dei clienti.

  • Non potrai usufruire della nostra garanzia di 3 anni.

  • Non avrai la sicurezza dei nostri materiali. Un esempio? Il nostro legno viene da foreste certificate che praticano la sostenibilità ambientale, mentre le imitazioni vengono fatte spesso con materiali di peggior qualità.

Ricordati: chi ti vende una porta non originale spacciandola per originale non ti sta solo truffando, sta mettendo in casa tua un prodotto che non è all’altezza di quello che pensavi di aver scelto. Sta mettendo in casa tua un potenziale problema.

 

 

 

 

 

Porte insonorizzate per interni. Come funzionano?

Come isolare casa con le porte insonorizzate?

I rumori rappresentano un elemento di disturbo per la nostra quiete: vediamo come proteggerci al meglio dall’inquinamento sonoro grazie alle porte insonorizzate

 

 

 

Casa è sinonimo di pace, libertà e soprattutto privacy: ci sentiamo protetti e al sicuro perché racchiusi in una dimensione cucita a misura delle nostre esigenze.

Proprio per questo uno dei requisiti che un’abitazione deve avere è la tranquillità, l’assenza di rumori che possano alterare i personali ritmi di vita.

Soprattutto in città è di fondamentale importanza abitare in un luogo non soggetto a inquinamento sonoro proveniente dal traffico, dalle attività, oppure da vicini rumorosi.

Ma è importante anche eliminare i rumori interni!

Per questo vengono adottate misure finalizzate all’abbattimento dei livelli di rumorosità: finestre, pareti e, perché no, porte con isolamento acustico.

 

 

In foto: porte interne Garofoli collezione MIRAQUADRA 

 

Per isolare acusticamente gli ambienti ed eliminare i rumori sia esterni che interni, la soluzione ideale sono le porte insonorizzate.

Questo tipo di porte hanno la funzione di attutire le vibrazioni e le onde meccaniche del suono, in particolar modo quelle comprese tra i 50 Hz e i 5000 Hz, quindi, dai suoni più gravi a quelli più acuti.

 

 

In foto: porte interne Gidea collezione GRAIN

 

Esistono molte tipologie di porte antirumore e la maggior parte sono dal punto di vista estetico e funzionale apparentemente uguali a quelle tradizionali.

Sono però rese uniche dall’inserimento nella struttura di materiale fonoassorbente e fonoisolante, come il sughero o la lana di legno, ad esempio.

Elementi non trascurabili perché il pannello della porta insonorizzata svolga bene la sua funzione sono l’inserimento di un’apposita guarnizione sulla battuta e l’utilizzo di un sistema di chiusura magnetico che garantisce maggior aderenza allo stipite di chiusura.

Sigillare infatti, il perimetro della porta, con questi due semplici meccanismi consente un significativo abbattimento del rumore.

 

In foto: porte interne Gidea collezione LAMMY POEMA

La porta rototraslante secondo Garofoli

PORTA ROTOTRASLANTE:
GUADAGNA PIÙ DEL 50% DI SPAZIO

  • Risparmiare spazio.

  • Gestire in modo intelligente gli ingombri.

  • Risolvere i problemi di compatibilità tra elementi di arredo: sono solo alcune delle sfide del vivere moderno!

La soluzione più smart è sicuramente l’opzione con perno della porta ROTOTRASLANTE Garofoli, il meccanismo che rende la porta apribile e girevole in entrambi i sensi.

L’innovativa tecnologia si basa sullo spostamento del perno di rotazione della porta che così consente una notevole riduzione del raggio d’apertura.

 

 

 

50% DI SPAZIO IN PIÙ

La porta non è più ingombro od ostacolo ma mantiene la sua natura di elemento d’arredo, ora anche più curioso e funzionale.
I modelli delle collezioni Garofoli possono essere costruiti con il meccanismo Rototraslante, qui rappresentato sulla collezione Stilia.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

IDEALE PER AMBIENTI “EXTRA SMALL”

Assieme alle porte scorrevoli, in tutte le loro varianti, questa opzione garantisce un giusto equilibrio tra funzionalità estrema e design.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PIÙ SPAZIO PER LA TUA FAMIGLIA

Una risposta geniale per tutte le esigenze di “space saving”!

Per gli sgabuzzini, il bagno e tutti quegli ambienti spesso ricavati in pochissimi metri quadri

PORTE, ARMADI E BATTISCOPA RASO PARETE

 

LA GAMMA A FILO MURO PIÙ AMPIA

La parola è una – Filomuro – ma le declinazioni sono infinite perché abbiamo la gamma più ampia di soluzioni raso parete.

Se stai cercando porte da interni raso parete, porte blindate a filo muro, porte tagliafuoco a filo muro, armadi con ante filomuro e battiscopa a filo muro coordinati devi solo decidere quale soluzione è al più adatta al tuo progetto.

 

 

 

Garofoli da anni produce porte filomuro per qualsiasi esigenza: porte filo muro in legno, porte filo muro in vetro, porte filo muro laccate, porte filo muro in laminato.

Oltre alla ricerca sui materiali sono disponibili soluzioni con aperture speciali come nella porta Filomuro Biverso e nella Bilato.

 

Ma il mercato al giorni d’oggi è andato oltre alla semplice complanarità con la parete.

Sono tanti i progettisti che chiedono di sviluppare prodotti che possano abbinare  l’estetica filo muro con la sicurezza e l’insonorizzazione.

Per questo Garofoli ha deciso di inserire nella propria gamma  nuovi prodotti a filo muro.

 

 

 

 

PORTA FILOMURO 60 MM

L’opzione della porta Filomuro in spessore 60mm consente di avere una maggiore insonorizzazione e la possibilità di aggiungere accessori supplementari, come la slitta per la chiusura automatica nascosta – incassata – e la guarnizione per la certificazione Rei.

 

 

 

PORTA FILOMURO REI 120

Una porta filomuro a un’anta in legno, con telaio in alluminio, pensata per la massima sicurezza.

Una soluzione per quegli spazi in cui è richiesta la classificazione EI 120. L’anta ha spessore 103 mm, è complanare al muro sul lato a spingere o tirare. Guarnizioni intumescenti sul telaio.

FONO ISOLAMENTO 47 db

 

 

 

ARMADI FILOMURO

Per chi vuole abbinare le porte a filo muro al resto degli arredi c’è anche la possibilità di scegliere i pannelli Miria di Gidea nella versione complanare alla parete.

 

 

 

 

 

BATTISCOPA FILOMURO

La soluzione ideale per chi è stufo della polvere e vuole finalmente poter abbinare la porta a filo muro con un battiscopa coordinato.

 

 

 

 

 

MANIGLIA TOUCHME

La maniglia è un elemento cruciale del design d’interni, insieme alla porta è l’elemento di collegamento delle stanze in cui viviamo.
Il modello TouchMe offre innovazioni che cambiano il modo di entrare in una stanza. Visivamente, tattilmente e acusticamente. Questa maniglia unisce meccanica di alta qualità e elettronica moderna, consentendo il bloccaggio e lo sblocco di una porta interna con il semplice tocco.

 

 

 

 

M&M Legno Più è rivenditore ufficiale Garofoli.

Per qualsiasi informazione chiamaci allo 02-9056637

 

NO-LIMITS. La nuova collezione di porte di design by Gidea a Milano

 

 

Il concetto alla base di questa nuova collezione di Gidea, che ne ha suggerito il nome, è molto semplice:
realizzare una porta che abbia tutti i migliori optional attualmente disponibili sul mercato e che sia declinabile in molteplici varianti, per assecondare ogni genere di gusto riguardo lo stile moderno, senza limiti.

 

Partendo da questi spunti, è nata No-Limits, una collezione con i seguenti plus:

  • cerniere a scomparsa, regolabili in tre direzioni

  • serratura magnetica

  • telaio da 105 mm in un’unica misura, reversibile (per H 2100 mm), con mostrina telescopica sul lato a spingere

  • mostrina unica ad imbotte per grandi spessori muro

  • mostrina a toppa complanare, sul lato a tirare

  • telaio e mostrine a sandwich (mdf più multistrato, per una maggiore stabilità)

 

 

La collezione NO-LIMITS è completamente personalizzabile grazie a :

  • inserti in ceramica o vetro

  • nuove finiture in laminato dall’estetica moderna e hi-tech

  • filetti metallici decorativi disponibili con una particolare superficie forata

 

 

 

 

Finitura BIANCO SPAZZOLATO con inserto in vetro laccato bianco

 

 

 

 

 

 

 

Finitura tridimensionale BIANCO QUADRO

 

 

 

 

 

 

 

 

Modello SAICO 1L3IO con inserti in ceramica Oxide grigio. Finitura olmo grigio.

 

 

 

 

 

 

Porta a battente No-Limits modello LON 1L.

Finitura malta oro nero con telaio e mostrine laccate RAL opaco
8019.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

M&M Legno Più è rivenditore ufficiale Garofoli e Gidea.

Per qualsiasi informazione chiamaci allo 02-9056637

 

 

 

 

 

 

 

Tutte le novità Gidea Milano per i prossimi mesi

1) COLLEZIONE NO LIMITS

  

 

La novità più importante del 2017 è una nuova collezione in laminato: la “No-Limits“.
Abbiamo pensato a questo nome perché possiede tutti quei requisiti che il mercato della porta d’interni oggi richiede:
• Cerniere: nuova tipologia a scomparsa di serie, regolabile su tre direzioni;
• Telaio: realizzato in sandwich (tipo Grain), reversibile (tipo Avio);

 

 

 

 

• Mostrine: realizzate a due strati in mdf + multistrato (tipo Grain);
• Anta: realizzata di spessore 42mm (tipo Grain), sarà reversibile e bordata in ABS; disponibile anche in versione complanare a spingere
• Modelli standard disponibili: lisci, lisci con filetti, a vetro;

 

Modelli novità: con inserti in ceramica, con inserti in vetro colorato, con venature alternate (tipo Ema di Stilia);
• Colori disponibili: Bianco liscio, Olmo Ghiaccio, Olmo Sabbia, Olmo Grigio, Frassino Bianco (con telaio e mostrine in laminato bianco liscio), nuovo Bianco Venato.

 

Nuove finiture Malta a effetto cemento, con telaio e mostrine in laminato bianco liscio o, con supplemento, telaio e mostrine Inox o laccato Ral opaco in abbinamento da noi consigliato.

Nuovi laminati bianchi con texture tridimensionali, con telaio e mostrine in laminato bianco liscio.

 

Le nuove finiture saranno disponibili anche nelle collezioni FILOMURO E GLIKE.

 

 

 

 

 

2) GRAIN

 

Anche per questa collezione si aggiungono nuovi modelli con venature a contrasto e con inserti in ceramica o in vetro. Le venature a contrasto saranno disponibili per tre modelli:
ICAR 1L2M, finiture tono su tono, con la parte del pannello centrale orizzontale e i lati dell’anta con venatura verticale (tipo Ema di Stilia, con limite dimensionale in altezza di 2100mm),
DUO 1L1M, con inserto in laminato di differente finitura sul montante dell’anta lato serratura,
MUN 1L1T, con inserto in laminato di differente finitura nella parte centrale del pannello,
5 modelli (CHET 1L1IO – GHIBI 1L2IO, WIN 1L310, TORI 1L410, OMI 1L510) con inserti in vetro o ceramica.

 

 

3) G-LIKE

 

 

La G-like si arricchisce di un nuovo modello: Blade 1VF.

Avrà il profilo metallico dell’anta ancora più minimale, che ospiterà un vetro da 6 mm.

Inoltre, per i modelli G-Like con anta tamburata saranno disponibili le finiture Malta effetto cemento.

 

 

4) PARQUET, CHIUDI-CHIUDI E PARQUET IN LAMINATO

 

Viste le richieste, abbiamo deciso per l’introduzione di un Parquet in laminato.

Saranno disponibili 6 finiture.

 

 

Su richiesta, è possibile realizzare pannelli Chiudi-chiudi e Boiserie anche in laminato, comprese le ultime finiture effetto malta e i bianchi tridimensionali.

 

 

 

VUOI SAPERNE DI PIU’?

CHIAMACI AL 02-9056637

Smart. Design, flessibilità e purezza.

Con la linea Smart, il design si fa flessibile per soddisfare le tendenze abitative più moderne.

porte gidea milano 2

La porta diventa protagonista con la purezza delle linee e la lucentezza del suo rivestimento. Stupisce con la razionalità delle soluzioni tecniche e la novità dei suoi dettagli.

porte gidea milano 3

Conquista con la varietà dei modelli e delle personalizzazioni, grazie alle infinite combinazioni con i vetri di Fernando Garofoli.

porte gidea smart

 

 

 

Collezione Gabilia by Garofoli. Una porta elegante con carattere deciso.

 

 

Linee forti e contrapposizioni materiche accentuate ed inusuali (fiamme e venature del rovere abbinate a pannellature lucide) che raggiungono un raffinato equilibrio in una collezione di porte dalla funzionalità impeccabile.

vendita porte pavia 3

 

In foto: modello 7PA, rovere laccato bianco.

La cura per il particolare, unita alla meccanica perfetta che da sempre contraddistingue le porte Garofoli, dalle cerniere a scomparsa alla serratura magnetica di serie, rende Gabilia un elemento d’arredo essenziale, concreto, perfetto per aggiungere valore e personalità ad ogni tipologia di arredamento.

porte interne pavia 1

 

In foto: modello 7PA -L BICOLOR, rovere pietra.

vendita porte pavia 4

In foto: modello 7PA -L BICOLOR, rovere wenghè.