La porta scorrevole che divide living e pranzo è una soluzione elegante e versatile che ridisegna gli spazi per tante esigenze. Scoprile qui!

 

 

 

Vuoi dividere un locale?
È ideale un sistema di maxi-pannelli scorrevoli a tutt’altezza (con binario a soffitto) come Daimon di Rimadesio, in griglia di alluminio dall’effetto vedo-non vedo grazie a un mix geometrico di ombre e luci.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI

 

 

 

Hai una maxi-apertura?
Se vuoi ‘chiuderla’ lasciando passare la luce usa dei pannelli fissi (ai lati) e scorrevoli (al centro) come quelli del sistema G-LIKE di Garofoli, struttura in alluminio nero con vetri flùte.

 

 

 

Non vuoi fare lavori in muratura?
Scegli una porta scorrevole su binario esterno-parete come Vitra di Henry Glass che, quando è chiusa, separa totalmente le stanze.

Questo sito utilizza Cookies tecnici di terze parti al fine di monitorare gli accessi sul sito. Non vi è profilazione utenti. accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookies.
Leggi l'informativa completa sui cookies